Come aumentare l’abbronzatura

abbronzatura

Per ottenere un’abbronzatura perfetta e ridurre i rischi di danni provocati dal sole occorre seguire alcune semplici regole: esporsi gradualmente ai raggi solari evitando le ore più calde della giornata, ricordatovi inoltre che per mantenere la pelle luminosa è importante idratarla quotidianamente sia dall’interno, bevendo molta acqua, sia utilizzando creme idratanti o un doposole specifico. La pelle si rigenera ogni 28 giorni quindi dopo tale periodo il colore viene perso.

Un toccasana per favorire l’abbronzatura è il consumo di carote, le carote contengono il betacarotene precursore della vitamina A la quale stimola la produzione di malanina, un pigmento che dona alla pelle la classica tintarella, inoltre le carote ci proteggono anche dai danni provocati dai raggi solari, e aiutano la nostra pelle a mantenersi morbida e luminosa.

Il betacarotene è contenuto nella frutta e nella verdure di colore arancione, quindi prima di partire per il mare fatevi il pieno di carote, radicchio, meloni, albicocche, pesche, pomodori, peperoni, fragole e insalate varie, il consumo giornaliero di frutta e verdura fresche vi aiuterà a sopportare meglio il caldo e preparerà la vostra pelle all’abbronzatura estiva.

L'articolo ti è piaciuto?

Allora ti consigliamo di dare un'occhiata anche al nostro sito (sponsor)

 

One thought on “Come aumentare l’abbronzatura

  1. Pingback: Quali cibi favoriscono l’abbronzatura? | Titti.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>